Posts Tagged ‘madre’

Come le altre case madri, anche foxconn si prepara all’avvento dei processori Sandy Bridge con una nuova scheda, precisamente con la Quantum Force p67.
A giudicare dalle immagini, “Quantum Force” sarà il nome della scheda e non un epiteto che caratterizza il settore al quale sarà dedicata (come accadeva per la Blood Rage e per la Flaming Blade), comunque la scheda, anche se dedicata all’overclock, non presenta caratteristiche, infatti va contro le tendenze montando solo due PCI-e x16 (che funzioneranno a x8 x8 insieme) che lasciano spazio a ben tre PCI-e 1x, l’alimentazione inoltre sarà a 14 fasi.
Le connessioni invece sono nella norma, trovano posto anche due USB 3.0 e due Sata 6.0Gbps.
Non mancano tutte le varie caratteristiche che servono per definire una scheda da overclock, ovvero pulsanti on-board, cmos reset nel pannello posteriore, 3 BIOS, LCD che segnala eventuali errori e un controllo dei voltaggi molto preciso.

Like the other manufacturers, even Foxconn is preparing the coming of Sandy Bridge processors with a new card, specifically with the Quantum Force p67.
Judging by the pictures, “Quantum Force” is the real name of the card and not an epithet that characterizes the segment which will be dedicated (as was for the Blood Rage and the Flaming Blade), however the card, even is dedicated overclocking , goes against the trend by fitting only two PCI-E x16 (x8 to x8 that will work together)leaving room for three PCI-e 1x and the power is of 14-digital phase.
The connections are instead on the norm, there are also two USB 3.0 and two SATA6.0Gbps.
Do not miss all the various features which serve to define an overclocked card, on-board buttons, reset cmos on the rear panel, 3 BIOS, LCD that indicates any errors and a very precisely control voltages.
VIDEO REVIEW

Intel presenta due nuove schede madri con chipset x58 e quindi dedicate a processori per socket 1366.
Le due nuove schede sono la DX58SO2 e la DX58OG e sono entrambe appartenenti alla fascia Extreme delle mainboard Intel, infatti le caratteristiche mettono in risalto particolari adibiti soprattutto al settore gaming.
A diversificarle ci pensa il sistema audio, un 7.1 sulla SO2 e un 5.1 sulla OG, e le PCI-e, infatti la SO2 ha una pci-e x16 in più e una pci-e x1 in meno rispetto alla OG.
La SO2 si presenta con un look più aggressivo rispetto alla sorellina, infatti oltre ad avere i dissipatori anodizzati blu ha anche il logo della serie (un teschio) sul dissipatore del chipset.
I prezzi sono di 248,92€ per la DX58SO2 e di 207,65€ per la DX58OG.

 

Intel has two new motherboards with x58 chipset, and then dedicated to processors for socket 1366.
The two new cards are DX58SO2 and DX58OG and both are members of the band “Extreme mainboard” of Intel, in fact the features highlight a particular predisposition for gaming.
To diversify the boards have different sound system, a 7.1 on SO2 and a 5.1 on OG, and PCI-e, in fact, the SO2 have one more pci-e x16 than the OG but one less pci-e x1.
The SO2 shows a more aggressive look than the little sister, in fact as well as having blue anodized heat sinks also have the series logo (a skull) on the heatsink of the chipset.
Prices are € 248.92 and € 207.65 for the DX58SO2 and for DX58OG.


Con l’arrivo dei nuovi processori Sandy Bridge, probabilmente, faranno il loro ritorno le schede madri Abit approvate dal gamer Johnathan Wendel (aka Fatality) e quindi dedicate soprattutto agli appassionati di videogiochi. Dall’immagine la scheda madre sembra avere un layout molto accattivante in stile Asus ROG. Probabilmente la scheda sarà presentata al CES 2011 che si terrà dal 6 al 9 gennaio.

With the arrival of the new Sandy Bridge processors, probably, will make their return the Abit’s board approved by the gamer Johnathan Wendel (aka Fatality), and so made especially for gamers. From the image the motherboard layout seems to have a very aggressive layout, in Asus ROG style. Probably the board will be presented at CES 2011 from 6 to 9 of Jen..


Gigabyte ha intenzione di presentare, durante il CES 2011 che si terrà ad inizio gennaio, una o più schede madri dedicate al gaming. A giudicare dall’immagine apparsa in rete, la prima scheda madre sarà socket LGA 1366, dato che supporterà anche i processori i7 serie Extreme,  si chiamerà  g1-Killer e verrà commercializzata ad un prezzo di 299$ (230€).

Gigabyte is planning to present at CES 2011 in early January, one or more boards dedicated to gaming. Judging from the image appeared on the network, the first motherboard is socket LGA 1366, since it will also support the i7 Extreme series processors, will be called g1-Killer and will be marketed at a price of $ 299 (230€).